internazionalizzazione
ViewLogo

RESHORING LAB UNIT RESEARCH - unit research by ANDRIOLI & PARTNERS Centro Studi 


Center for International Studies Reshoring Companies

direzione e controllo 

studioandrioli.jpeg

Reshoring Lab nasce dalla esigenza di agevolare, sviluppare e promuovere i rapporti economici e commerciali delle tante imprese italiane con l'estero, particolare attenzione viene rivolta alle piccole e medie imprese. Esso opera al fine di sviluppare l'internazionalizzazione delle imprese italiane nonché la commercializzazione dei beni e servizi italiani nei mercati internazionali indicando, con tempistica adeguata, le richieste che da tutto il mondo provengono per ogni settore merceologico. 
Attraverso la sede di Bologna, lo studio di Milano e la rete di contatti nel mondo, la nostra organizzazione, diretta e controllata dal Centro Studi Andrioli & Partners, svolge attività di informazione, assistenza, promozione alle imprese e istituzioni, di formazione alle imprese e ai giovani laureati e promuove la cooperazione nei settori industriale, agricolo e agro-alimentare, della distribuzione e del terziario. 

Reshoring Lab opera all'estero tramite contatti con le rappresentanze diplomatiche italiane, in sinergia con le organizzazioni imprenditoriali e gli altri soggetti pubblici e privati interessati, assicurando un supporto coordinato alle imprese nazionali che si impegnano nel processo di internazionalizzazione con l'obiettivo di promuovere l'immagine del prodotto italiano nel mondo e l'Italia quale destinazione degli investimenti esteri. 
Nello svolgimento delle proprie attività, Reshoring Lab opera in stretto raccordo con gli altri paesi del mondo per dare all'imprenditore italiano quelle linee guida essenziali e quell' indirizzo strategico importante e sempre aggiornato in materia di promozione ed internazionalizzazione. 

















1^ VALUTAZIONE : REPORTISTICA E MONITORAGGIO DEL MERCATO MONDIALE  


Rehoring Lab interviene, studiando la richiesta espressa dall'azienda italiana (a), analizzando dapprima il settore di appartenenza per avere un panorama completo dei mercati internazionali dove si presentano le condizioni piu' favorevoli di business e dove vi è richiesta relativamente all'attività svolta (potrebbe anche darsi che l'azienda in questione abbia intenzione di exportare in India, ma in quel territorio prescelto non vi è richesta relativamente al mercato di appartenenza o i costi di gestione sono molto esosi o il rischio paese molto alto, o......ect ect ). 

Segue, quindi, Analisi Settore di Appartenenza: viene effettuato uno screening del settore valutando l'andamento della domanda mondiale e l'analisi dei mercati più rilevanti, il posizionamento del nostro paese, un focus sui principali concorrenti. Inoltre, si visualizzano i reports dei mercati di destinazione delle esportazioni italiane, relative a quel settore indicato e si comparano con i principali fornitori del nostro Paese.

Più specificamente, per ogni determinato settore, viene messa a disposizione dell'azienda un' analisi statistica e sintesi grafica che consente di evidenziare nel contesto internazionale:

- Mercati dinamici;
- Mercati a crescita moderata;
- Mercati meno dinamici.

Il punto di partenza del percorso di internazionalizzazione è la selezione dei mercati verso i quali esportare i propri prodotti

Consapevoli che scegliere le modalità di ingresso piú adeguata nel paese target é una delle decisioni piú difficili che l'imprenditore deve affrontare.
Reshoring Lab aiuta a selezionare con logica di business le alternative piú attraenti, prendendo in esplicita considerazione sia le caratteristiche dei mercati che i rischi da affrontare e gli ostacoli da superare. Con una molteplicità di servizi offerti, opportunità di affari, gare, statistiche, eventi specifici per ogni paese e una serie di opportunità di finanziamento, l'azienda potrà intraprendere con successo la strada dell'export. 







Internet-Security-Cybersmile
FOTO-FAKE-PER-CHI-SIAMO

IMPRESA ITALIANA (a) 

Es. Settore : (Componenti per mezzi di Trasporto - Automotive) intende esportare nel mondo dove? come scegliere la migliore destinazione evitando il reshoring ? 

arrow-right-310628640
arrow-left-md

Breve sintesi dei paesi potenzialmente interessanti per gli imprenditori italiani nel mondo.

OCEANIA 

AMERICA 

EUROPA 

AFRICA

ASIA

down-arrowicon-icons.com62866
aspon1

SETTORE : COMPONENTI PER MEZZI DI TRASPORTO - AUTOMOTIVE 

DANIMARCA 

DANIMARCA

Superficie: 43.096 kmq

Popolazione: 5.352.815

Densità: 124 ab/kmq

Lingua: Danese

Religione: Protestanti (87%)

Capitale: Copenaghen

Forma istituzionale: Monarchia costituzionale

Membro di: Consiglio d'Europa, Consiglio nordico OCDE, ONU, OSCE e UE, EBRD, NATO

Unità Monetaria: Corona Danese


OPPORTUNITA' COMMERCIALI

​Fiere in Loco

Opportunità Commerciali in Loco

Anteprima grandi progetti

Finanziamenti Internazionali 

Gare

arrow-left-md

​​​INFORMAZIONI UTILI

PRODOTTO Componenti per i mezzi di trasporto

Importazioni (anno 2016) della Danimarca di : Componenti per i mezzi di trasporto=  2.0 Miliardi di Euro 

Quote di mercato dei competitors :

































Il ranking complessivo mondiale è basato sui risultati di un semplice algoritmo di ponderazione dei successivi blocchi e parametri costruiti sui dati disponibili per ciascun paese che commercializza nel settore indicato (Rif. infoMercatiEsteri) :

 - Blocco commerciale:

- Importazioni di ogni paese del mondo nel settore prescelto, media degli ultimi due anni disponibili ;

- Esportazioni italiane verso i singoli paesi nel settore prescelto, media degli ultimi due anni disponibili ;

- Variazione del volume delle importazioni di beni e servizi dei singoli paesi, ultimo anno disponibile.







  


































































- Blocco investimenti :

- Flussi di investimenti diretti esteri mondiali in ingresso nei singoli paesi, media degli ultimi due anni disponibili;

- Flussi di investimenti diretti esteri italiani in ingresso nei singoli paesi, media degli ultimi due anni disponibili;

- Posizione di ogni singolo paese nel ranking basato sull’indice di protezione degli investitori Banca Mondiale - Doing Business, ultimo dato disponibile .


- Blocco caratteristiche del mercato :

- Posizione di ogni singolo paese nel ranking basato sull’indice Accesso al mercato del World Economic Forum - Enabling Trade Report, ultimo dato disponibile;

- Posizione di ogni singolo paese nel ranking basato sull’indice Infrastrutture del World Economic Forum - Global Competitiveness Report, ultimo dato disponibile;

- Numero di documenti necessari per esportare ed importare Banca Mondiale;

- Rischio Paese SACE (20%); il rating SACE utilizzato in infoMercatiEsteri è una media dei soli rischi di credito/mancato pagamento, in relazione a transazioni con controparti sovrane, bancarie, grandi imprese e PMI; per i rischi disaggregati e per quelli politici - rif. (www.sace.it/countryriskmap).

- Popolazione con almeno un titolo di istruzione secondaria - ultimo dato disponibile nell'Indice di sviluppo umano dell'UNDP.


- Blocco elementi provenienti dalla Sede :

- Numero di gare presenti in ExTender nel settore prescelto;

- Segnalazione del settore prescelto come settore di interesse in cui vendere ;

- Segnalazione del settore prescelto come settore di interesse in cui investire.


La sezione mostra i risultati del ranking complessivo ed anche dei blocchi singolarmente presi.

Per ogni azienda è data la possibilità di personalizzare il peso attribuito ad ogni blocco ed ai parametri che lo compongono, adattando il risultato dell’algoritmo ai propri interessi/necessità.


images2.jpegimages1.jpegdownload3.jpegdownload2.jpegdownload1.jpeg218072012-bandiera-dellolanda-colori-nazionali-simbolo-politico-patriottismobandiera_svedese-kuFC-U460509152837441mD-913x616CorriereVeneto-Web-Venetobandiera-nazionale-della-germania-che-ondeggia-sull-asta-della-bandiera-43375101
AAEAAQAAAAAAAAcvAAAAJGM5NjA1NTY1LTlhZjgtNDFlZC1iNjZhLTc4ZTk1MzgzNjRiYg

Import - Export

valutazioni commerciali/aziendali/ scelte decisionali

Lorem ipsum dolor sit amet

INDICI di OPPORTUNITA'

INDICI di AFFIDABILITA'

INDICE DI ACCESSIBILITA' 

INDICATORI MACROECONOMICI

infografica-previsioni-fmi
ThinkstockPhotos-187576362
immagineconvegnociscorno
Rischio Paese

PREVISIONI PIL (Fondo monetario Internazionale)

SCENARIO PREVISIVO

Standard-and-Poors23
26755-moodys-reuters
Fitch-1

RATING FITCH

RATING MOODY'S

RATING STANDARD & POOR'S

maxresdefault2
Country-Risk-Analysis
QUALITA' ISTITUZIONALE

FATTORI DI SVILUPPO

CAPITALE UMANO

- indice di percezione della corruzione 

- indice di qualità istituzionale

spesa pubblica in ricerca e sviluppo in % del pil

- spesa pubblica in istruzione in % del pil

- tasso d'istruzione secondaria superiore

- n. di brevetti registrati ogni 100.000 abitanti

- n. di ricercatori ogni 100.000 abitanti


DOTAZIONE INFRASTRUTTURALE

CARATTERISTICHE della DOMANDA 

- spesa per consumi pro capite

- popolazione per sesso e fasce di età

- acquisti di qualità -popolazione ricca con reddito annuo >15.000 euro                                     -quota import di qualità di beni di consumo

- dotazione mezzi di comunicazione

- logistic performance index

MERCATO DEL LAVORO

INDICATORI DI CONTABILITA' NAZIONALE

ANDAMENTO ECONOMICO

- n. di occupati

​- costo del lavoro

- pil pro capite a prezzi correnti - dollaro

- debito pubblico in % del pil

- spesa privata totale

- spesa pubblica procapite

- investimenti fissi lordi

- conto delle partite correnti 

​- spesa pubblica

- variazione delle scorte

- tasso di crescita del pil

DISTANZA

ACCESSIBILITA' AL MERCATO

COMMERCIO ESTERO

- importazioni - di beni

                          - di servizi

                          - pro capite 


- esportazioni - di beni

                         - di servizi

                        - pro capite 

- distanza di business

- distanza geografica 

                                                   FOCUS MERCATI 



                                     





Rischi-geopolitici-Mappamondo-Imc-e1453797351599

Grazie al contributo e al monitoraggio costante delle analisi emesse dalle Ambasciate e dai Consolati ed alle inevitabili integrazione dei dati rilevati dall' Agenzia ICE e da Siulisse sistema informativo, Reshoring Lab mette a disposizione delle aziende uno strumento ricco di informazioni utili per le scelte di internazionalizzazione mirata da parte delle stesse.

Scegliendo il percorso di accesso geografico, per ciascun paese è possibile ottenere informazioni su:

- Outlook economico e politico;

- Opportunità di mercato e possibilità di partnership con aziende locali e/o italiane;

- Prossime iniziative promozionali;

- Ostacoli agli scambi;

- Criticità negli investimenti e possibili rischi;

- Accesso al credito;

- Quadro delle presenze italiane e dei rapporti bilaterali.

Alternativamente, scegliendo la modalità di accesso settoriale, è possibile acquisire informazioni sul settore prescelto, nonché suggerimenti sui Paesi di prioritario interesse in quel settore secondo criteri personalizzabili relativi al commercio, agli investimenti, alle caratteristiche del mercato e alle segnalazioni provenienti dai nostri partners all’estero.

DUBAI (EAU)




                                                                           























 


























BandieraanimataflagEmiratiArabiUnitiPresidente



OPPORTUNITA'  



MINACCE  

ANDAMENTO

DELLE PRINCIPALI

VARIABILI ECONOMICHE

PUNTI DI DEBOLEZZA  

BREVE SINTESI DEL PAESE

OVER VIEW DEI RAPPORTI CON L'ITALIA

PUNTI DI FORZA 

Posizione Geografica strategica  e ambiente internazionale 

Rete di affari diversificata ed internazionale

Qualità della vita, dei servizi e della sicurezza sociale 

Prodotti in metallo esclusi macchinari ed attrezzature 

Costruzioni 

DOVE INVESTIRE 

Principali aziende del settore 

Art. di Abbigliamento anche in pelle ed in pelliccia 

Energia Elettrica, Gas, Vapore,

Aria Condizionata

POLITICA INTERNA



RELAZIONI INTERNAZIONALI 

COSA VENDERE 

- Indici di Global Competitiveness e Libertà Economica

- Indici di apertura al Commercio Internazionale

- Fattori maggiormente problematici per fare business

- Business costs

- Indice Doing Business

 


 

- Quadro Macroeconomico

- Politica economica

- Wto, Accordi Regionali e Aliquote Tariffarie

- Indicatori macroeconomici

- Cambio

​- Bilancia commerciale

- Saldi e Riserve Internazionali

- Riserve stock

- Investimenti, Flussi

- Disponibilità materie prime

- Barriere tariffarie e non tariffarie,

- Aspetti normativi

 

 


RISCHI POLITICI 



RISCHI ECONOMICI


RISCHI OPERATIVI 

 


 



ELENCO BANCHE




ACCESSO AL CREDITO

 


 

expo2020dubainewlogo
outstandingraster13

- RAPPORTI CON L'ITALIA 

- SCAMBI COMMERCIALI 

- INVESTIMENTI CON L'ITALIA FLUSSI, INVESTIMENTI CON L'ITALIA STOCK 

- PRESENZA ITALIANA 

- BANCHE PREAFFIDATARIE 

- ACCORDI ECONOMICO COMMERCIALI

​- OPPORTUNITA' D'AFFARI

slide-3b

Reshoring Lab

direzione e coordinamento

Andrioli & Partners Centro Studi 


Reshoring:

Ci sono molte ragioni per i produttori italiani di rivalutare la delocalizzazione e considerare la possibilità di ritornare nel paese d'origine.

Le aziende riconoscono sempre più che i costi, i rischi e gli impatti strategici, ignorati, in sede di export, sono sufficientemente importanti da capire e valutare per superare i sempre minori vantaggi salariali dei mercati emergenti. 

Pertanto, si riconsidera seriamente la possibilità di reshoring nel territorio d'origine.

I principali motivi per cui le società rientrano :

- Tempi di consegna;

- Maggiore qualità e consistenza del prodotto;

- Salari esteri in aumento;

- Richiesta di forza lavoro qualificata;

- Costi di trasporto;

- Immagine di essere Made in Italy;

- Minori livelli di inventario;

- Migliore reattività alle mutevoli esigenze dei clienti;

- Minima proprietà intellettuale e rischi di conformità normativa;

- Miglioramento dell'innovazione e differenziazione del prodotto;

- Incentivi fiscali locali.

 

Reshoring è il modo più veloce ed efficace per rafforzare l'economia del paese d'origine.

- Aiuta a bilanciare i deficit commerciali e di bilancio;

- Riduce la disoccupazione creando posti di lavoro produttivi per la totalità del sistema economico;

- Riduce la disuguaglianza di reddito;

- Motiva l'assunzione di personale qualificato dimostrando che la produzione è una scalata alla crescita;

- Aiuta a mantenere l'ampia capacità industriale richiesta.

 

La maggior parte delle aziende prende decisioni di sourcing basate esclusivamente sul prezzo, spesso con un errore di calcolo del 20-30% dei costi effettivi di offshoring. 

Il calcolo circa la stima dei costi di proprietà aziendale è uno strumento che Reshoring Lab mette a disposizione delle aziende per aiutarle a tenere conto di tutti i fattori rilevanti (costi generali, bilancio, rischi, strategia aziendale e altre considerazioni aziendali esterne e interne) per determinare il vero costo totale in offshore. Usando queste informazioni, le aziende possono valutare meglio il sourcing, identificare le alternative e persino avere un'esempio concreto quando vendono nei confronti dei concorrenti offshore. In generale si ottiene la valutazione in termini previsionali - temporali di sosta nel paese scelto.

Come funziona il calcolo della stima dei costi di proprietà aziendale 

Una volta inseriti i dati l'azienda riceverà l'analisi del costo totale di proprietà completa con:

- Calcoli di 36 fattori di costo per ciascuna fonte;

- Un accumulo di tutti i costi in categorie;

- Grafici a linee che mostrano il prezzo corrente e la stima di costi per ciascuna fonte e una previsione di costi a 5 anni, pertanto si evidenzia la previsione realistica della valutazione di reshore nel paese d'origine che incrociata con i dati di bilancio aziendali, grazie all'algoritmo di calcolo di utilità aziendale, evidenziano la possibilità per l'azienda di permanere all'estero e per quanti anni;         (p = c o +/- b = +/- reshoring)

- Grafici a linee che mostrano il costo cumulativo per categoria per ciascuna fonte.

Vantaggi del calcolo della stima dei costi di proprietà aziendale  

- Personalizzato: i calcoli sono basati sugli unici e soli dati forniti dall'azienda; 

- Flessibile: gli utenti possono saltare i valori che non sono essenziali;

- Consente confronti diretti fornendo un costo totale per ciascuna fonte;

- Completo: incorpora 36 voci di costo e fattori di rischio;

- Strategico: fornisce l'attuale valore dei costi, nonché una previsione a 5 anni basata sulle previsioni dell'utente delle variazioni salariali e valutarie;

- User-friendly: calcolo automatico delle tariffe di trasporto per 17 paesi e spiegazioni e riferimenti per fattori di input;

- Trasparente: le formule di calcolo dei costi sono visualizzate nella pagina dei risultati.

Chi dovrebbe utilizzare il calcolo della stima dei costi di proprietà aziendale

Il calcolo è progettato per aziende di tutte le dimensioni e consente agli utenti di determinare quali sono le risorse che meglio soddisfano la redditività della propria azienda e gli obiettivi strategici da utilizzare in sede di offshore. 

Gli utenti a cui si riferisce sono: 

- Gestori della supply chain;

- Contabilità;

- Gestione della produzione;

- Ingegneria Industriale;

- Pianificazione strategica;

- Gestione di linea;

- Aziende che vendono e che le importano;

- Gruppi di sviluppo economico e governo per abilitare il reshoring regionale e gli investimenti esteri;

- Università per addestrare la prossima generazione di responsabili della produzione.

 

 

 

 

 

La categoria del prodotto determina l'aliquota del dazio. Le aliquote di dazio programmate per le parti sono del 4% e per gli utensili è dell'8%. Se l'aliquota del dazio dei prodotti è diversa da una di queste: seleziona ancora una categoria di prodotto, inserisci la tua aliquota di dazio nella cella nella riga successiva.​ 

jw-0502-java1013
Schemaincoterms.JPG

Algoritmo

Calcolo di Utilità Aziendale

     by

Reshoring Lab Unit Research 

Center for International Studies Reshoring Companies

                    paese

costi off shore

reshoring

paese estero

non sufficiente​

bilancio azienda

             positivo

          reshoring

offshoring

​RISULTATI

Lorem ipsum dolor sit amet
2935337960100252
1462255270100253

Eau

   Eau

Eau



SCHEMA DEI COSTI A CARICO DI CHI VENDE 

Assicurazione                              Carico merce                Dogana Export               Trasporto sino al porto di partenza                     Carico sulla nave                     Trasporto a destino                   Dogana Import                      Tasse importazione

NO                                                  SI                                   SI                                        SI                                                                                SI                                                NO                                                NO                                            NO



Web agency - Creazione siti web Catania